venerdì 5 giugno 2015

ALBATRO

nome comune di uccelli procellariformi marini dall'enorme apertura alare (fino a 3,3 metri) che gli ha permesso di entrare nel Guinnes dei primati ed è per questo che è un buon nuotatore
 ha il  becco robusto  e uncinato generalmente si nutrono di pesci  a volte mangia talmente tanto che non riesce più a volare e si deve riposare in mare
vivono in oceano aperto e si fermano sulla terra ferma solo per nidificare
è di colore bianco con bande nere o marroni e la parte superiore delle ali è scura
tra le specie troviamo l'albatro  urlatore (diomedea exulans)

Nessun commento:

Posta un commento