venerdì 21 agosto 2015

le orecchie del gatto - un'opera d'arte

il gatto è provvisto di un udito eccezionale  che gli permette di cogliere anche i rumori più deboli e lontani merito di un sistema  raffinato e complesso che ha il suo fulcro operativo nelle orecchie  autentici capolavori di ingegneri acustica 
grazie alla loro efficienza il gatto può tenere sotto controllo la situazione attorno a lui  e cogliere ogni minimo movimento mettendosi  così  all'allerta
in ogni caso  quindi  sia che si tratti di una potenziale preda sia di un possibile pericolo ha tutto il tempo di prepararsi a reagire

un meccanismo delicato

Proprio perché  sono alla base di un meccanismo così sofisticato  e delicato le orecchie del gatto sono anche molto delicate; soggette a infezioni e ad attacchi di parassiti  che possono rappresentare un serio problema
Soprattutto  i gatti che trascorrono molto tempo  all'aperto possono riportare ferite che poi si infettano  o venire colpiti da infestazioni  di piccoli acari
oltre a farli controllare periodicamente dal veterinario  è il caso di procedere ad una regolare pulizia utilizzando i prodotti adatti in vendita

nessun suono può sfuggirgli

Le orecchie  del gatto  sono capaci di ruotare fino a 180 gradi  in questo modo riescono praticamente a monitorare tutto il territorio circostante e a cogliere qualunque  rumore da qualsiasi direzione provenga
per potere esibire tale modalità  le orecchie vengono gestite da un sistema di 32 muscoli  che orienta i padiglioni  verso la fonte del rumore  in maniera molto veloce

un orecchio da musicista

La finezza dell'udito del gatto è conosciuta e ammirata
In effetti  questo animale è dotato di quello che i musicisti chiamano orecchio assoluto  si tratta della capacità di distinguere e riconoscere un suono (nota) senza nessun riferimento

 "parlano" con le orecchie

La mobilità dei padiglioni auricolari serve per orientare verso la fonte del rumore che viene convogliato  nel canale uditivo
il gatto sfrutta questa capacità anche per esprimere e rendere evidente un suo stato d'animo  quando è contento  le sue orecchie sono rivolte in avanti; quando è in allerta  si spingono in avanti ; se diventa nervoso  le muove di scatto ; se si senta minacciato  e teme un'aggressione le dispone appiattite sulla nuca mentre se si vuole mostrare aggressivo le ruota ma non le appiattisce completamente

Nessun commento:

Posta un commento